Piazza della Repubblica

Come raggiungere il luogo :

Oggi ripristinata come piazza del mercato, un tempo fu anche piazza d’armi, usata per esercitazioni militari. Ospita un grande monumento dedicato al Milite Ignoto dell’artista viggiutese Enrico Butti; il monumento, originariamente collocato in Piazza XX Settembre, fu inaugurato nel 1923.

  • mercoledì 22 settembre
  • MERCOLEDÌ 22 E GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE - Piazza della Repubblica

    INCONTRI DI LUCE

    Apparizioni dantesche nella città

    Un itinerario fisico e intellettuale di sei tappe per illuminare la città con apparizioni laser attraverso le parole di Dante, nell’anno delle celebrazioni in occasione dei settecento anni dalla morte del Poeta.

    Con il contributo di Enzo R. Laforgia, Pietro Pirelli, Giuseppe e Marcello Zagaria.

     

    Piazza della Repubblica

    dalle ore 20.00 alle ore 23.00

     

    «Voi credete forse che siamo esperti d’esto loco; ma noi siam peregrin come voi siete», Purgatorio, II, 61-63.

    La piazza, uno spazio immenso ereditato dal passato e oggi specchio delle trasformazioni sociali e culturali in atto, ci ricorda che ognuno di noi è straniero e migrante e che i luoghi che attraversiamo nel corso delle nostre esistenze non sono mai di nostra esclusiva proprietà.

    Partecipazione libera

  • MERCOLEDÌ 22 SETTEMBRE E GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE - Piazza della Repubblica

    SILENZIOSE TRACCE

    Una passeggiata performativa alla riscoperta della città

    piazza della Repubblica

    ore 20.30

    Silenziose tracce è un’occasione unica di attraversare Varese in modo inedito: nell’assoluto silenzio. I partecipanti, dotati di cuffie antirumore e guidati da una performer, saranno condotti in un percorso di riscoperta della città in modo extraquotidiano, per ridare significato allo spazio che li circonda e a riappropriarsi del proprio ambiente. L’esperienza vuol piantare il seme di una nuovo rapporto tra cittadino e paesaggio e di una rinnovata sensazione di non essere da soli, di essere una comunità che cammina, in silenziosa ammirazione.

    Di e con Serena Crocco | Vincitore di Bando CU(ltu)RA 2020 (Padova)

    Ritrovo 15 minuti prima dell’orario indicato

    Prenotazione obbligatoria. Per prenotare clicca qui.

  • giovedì 23 settembre
  • MERCOLEDÌ 22 E GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE - Piazza della Repubblica

    INCONTRI DI LUCE

    Apparizioni dantesche nella città

    Un itinerario fisico e intellettuale di sei tappe per illuminare la città con apparizioni laser attraverso le parole di Dante, nell’anno delle celebrazioni in occasione dei settecento anni dalla morte del Poeta.

    Con il contributo di Enzo R. Laforgia, Pietro Pirelli, Giuseppe e Marcello Zagaria.

     

    Piazza della Repubblica

    dalle ore 20.00 alle ore 23.00

     

    «Voi credete forse che siamo esperti d’esto loco; ma noi siam peregrin come voi siete», Purgatorio, II, 61-63.

    La piazza, uno spazio immenso ereditato dal passato e oggi specchio delle trasformazioni sociali e culturali in atto, ci ricorda che ognuno di noi è straniero e migrante e che i luoghi che attraversiamo nel corso delle nostre esistenze non sono mai di nostra esclusiva proprietà.

    Partecipazione libera

  • MERCOLEDÌ 22 SETTEMBRE E GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE - Piazza della Repubblica

    SILENZIOSE TRACCE

    Una passeggiata performativa alla riscoperta della città

    piazza della Repubblica

    ore 20.30

    Silenziose tracce è un’occasione unica di attraversare Varese in modo inedito: nell’assoluto silenzio. I partecipanti, dotati di cuffie antirumore e guidati da una performer, saranno condotti in un percorso di riscoperta della città in modo extraquotidiano, per ridare significato allo spazio che li circonda e a riappropriarsi del proprio ambiente. L’esperienza vuol piantare il seme di una nuovo rapporto tra cittadino e paesaggio e di una rinnovata sensazione di non essere da soli, di essere una comunità che cammina, in silenziosa ammirazione.

    Di e con Serena Crocco | Vincitore di Bando CU(ltu)RA 2020 (Padova)

    Ritrovo 15 minuti prima dell’orario indicato

    Prenotazione obbligatoria. Per prenotare clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per offrire l'esperienza web migliore possibile. Proseguendo e utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.