Villa Andrea Ponti

Biumo superiore, piazza Litta n. 2

Sull’ameno colle di Biumo Superiore, monumentale villa ispirata in parte al palazzo Vendramin di Venezia. Ad esaltarne la magnificienza il parco, con la distesa di prato che, tra conifere giganti, conduce, in leggera salita, all’edificio.

Come raggiungere il luogo :

Con il trasporto pubblico: Linea A, capolinea piazza Litta.
In auto: parcheggio consigliato Ville Ponti.

  • domenica 1 ottobre
  • Ore 10:00 - Villa Andrea Ponti  - Biumo superiore, piazza Litta n. 2

    Villa Andrea e percorso botanico nel Parco delle Ville Ponti

    Visita guidata al parco, ritrovo 15 minuti prima dell’orario indicato all’ingresso della villa. Per ogni turno sono ammesse al massimo 30 persone. Prenotazione obbligatoria.

    In collaborazione con l’Associazione Florovivaisti Varesini.

    Prenotati
  • Ore 18:30 - Villa Andrea Ponti  - Biumo superiore, piazza Litta n. 2

    Di ramo in ramo di villa in villa

    Viaggio a puntate con Il barone rampante di Italo Calvino

    Flavio Oreglio legge la terza puntata:
    Un gentiluomo, signor padre, è tale stando in terra come stando in cima agli alberi…(da Italo Calvino)

    Lettura a puntate de Il barone rampante nella scenografia incantevole degli alberi secolari dei parchi cittadini. Ogni sera alle 18.30 dieci attori eccellenti raccontano, giorno dopo giorno, le vicende di Cosimo, il giovane barone che il 25 giugno 1767, dopo un banale litigio col padre, sale su un albero, si arrampica tra i rami, passa da una pianta all’altra, e decide che non scenderà mai più.
    Una narrazione evocativa e simbolica, ricca di peripezie e di incontri, di personaggi memorabili, amori romantici e passionali, vicende irresistibilmente comiche.
    Gli interpreti portano in vita un mondo fatto di risvegli, di odori e rumori che hanno la forza suggestiva e prorompente della natura per dare forma e voce a quel mondo al tempo stesso fantastico e poetico che fa di Calvino un grande creatore di universi immaginari e al tempo stesso estremamente lucidi, reali, attuali.

    In caso di maltempo la lettura si terrà a Villa Andrea – Sala Carlo Emanuele.

  • Ore 21:00 - Villa Andrea Ponti  - Biumo superiore, piazza Litta n. 2

    «Varese, the garden city»

    il più antico documentario su Varese

    di Arrigo Cinotti e Umberto Bagaini, 1930 circa
    16 mm, 20 minuti

    Accompagnamento musicale dal vivo.
    Massimo Ciarella, pianoforte
    Introduzione a cura di Gianfranco Garancini

    Realizzato dalla Società Anonima La Cinefoto Stampa di Milano, il cortometraggio «Varese, the garden city» è il più vecchio documentario filmato esistente su Varese. Ritrovato da Università Popolare e parzialmente restaurato presso il Centro di Cinematografia Scientifica del Politecnico di Milano, il film era destinato a far conoscere all’estero le bellezze naturali e artistiche della città: un prodotto a scopo turistico con didascalie in inglese, che ritrae scene di vita e paesaggi, scorci varesini e panorami dei laghi.
    La riproposta di questo documentario, di estrema pertinenza con il tema del festival, conterà sul valore aggiunto di una colonna sonora realizzata “dal vivo” proprio come accadeva nelle vecchie sale cinematografiche di primo ‘900 e sarà a cura di Massimo Ciarella, pianista accompagnatore per la danza presso la Scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano.

  • sabato 7 ottobre
  • Ore 10:00 - Villa Andrea Ponti  - Biumo superiore, piazza Litta n. 2

    Villa Andrea e percorso botanico nel Parco delle Ville Ponti

    Visita guidata al parco, ritrovo 15 minuti prima dell’orario indicato all’ingresso della villa. Per ogni turno sono ammesse al massimo 30 persone. Prenotazione obbligatoria.

    In collaborazione con l’Associazione Florovivaisti Varesini.

    Prenotati

Questo sito utilizza i cookie per offrire l'esperienza web migliore possibile. Proseguendo e utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.