Elefante di Bregazzana

Come raggiungere il luogo :

Con il trasporto pubblico: Linea Linea Z direzione Bregazzana, fermata Bregazzana (Mondino).
Per informazioni: www.ctpi.it
In macchina: parcheggio consigliato via Antonio Mondino

 

  • domenica 23 settembre
  • 17:30 - Elefante di Bregazzana

    Tra arti e memorie: l’elefante di Bregazzana

    Un elefante di bronzo di dimensioni vicine al naturale, sormontato da una pagoda in pietra con al culmine una lanterna enorme in ferro e vetro: ideata e costruita intorno al 1919 dallo scultore Enrico Butti per la famiglia proprietaria della Birreria Poretti, l’edicola della famiglia Magnani è ritenuta unica tra i monumenti funebri italiani. Sorge nel piccolo Cimitero di Bregazzana, luogo ricco di mistero e leggende.

    dalle ore 17.00 alle ore 18.00

    Percorso artistico-architettonico condotto da Gianfranco Ferrario, storico dell’architettura

    Ritrovo: ore 16.45, via Magnani

    Prenotazione obbligatoria (n. 30 persone max per visita)

    Prenotati

Questo sito utilizza i cookie per offrire l'esperienza web migliore possibile. Proseguendo e utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.