Festival

Nature Urbane 2017

Da Varese ogni anno parte la sfida al futuro del connubio tra città e natura

Dieci giorni per cambiare i prossimi 100 anni delle città nel mondo, 10 giorni di grandi eventi nel segno di natura, cultura e ambiente.

Le città italiane ed europee cambiano e la sfida di questo secolo è quella di una profonda trasformazione del rapporto tra urbanizzazione e natura, tra consumo e ambiente, tra comodità e qualità della vita. Una sfida che Varese ha nel suo DNA da secoli per la storia che le ha fatto conquistare negli anni il titolo di Città giardino. Una storia che ha consentito a Varese di essere modello di integrazione virtuosa tra natura e città e che oggi la fa diventare un modello e un luogo naturale per portare avanti proposte e esperienze in grado di contaminare positivamente il futuro delle città italiane e europee.

Per questo nasce Nature Urbane, l’unico evento nazionale che ha l’ambizione di diventare il luogo fisico e culturale di un percorso di cambiamento delle città in tutta Europa e nelle principali città del mondo.

Nature Urbane abbina incontri di approfondimento a tema a spettacoli in contesti straordinari e a due tipi di percorsi esperienziali dell’intersezione tra paesaggio e città. Ovvero: 24 ville e giardini, di cui la metà privati e aperti per la prima volta in assoluto; più di 140 visite tematiche; 46 percorsi per le scolaresche; 8 itinerari naturalistici; più di 30 eventi e attività collaterali tra cui conferenze, letture, proiezioni, concerti, animazioni e laboratori per famiglie nei parchi e nelle ville.

Varese è al centro di un patrimonio che la colloca a pieno titolo tra le eccellenze italiane dal punto di vista ambientale e paesaggistico. Il programma di formazione, esperenzialità, approfondimento e intrattenimento di Nature Urbane stimolerà riflessioni e percezioni con al centro il paesaggio e quel rapporto fra natura e urbanizzazione così profondamente peculiare a Varese e che sta segnando il cambiamento delle città in tutta Europa e nelle principali città del mondo. Varese a partire da quest’anno proietta nel futuro e nel mondo il proprio modello di sviluppo urbano ecocompatibile e si mette al centro di un dibattito globale che ha avuto a pochi chilometri, a Milano, un esempio virtuoso nel Bosco Verticale di Stefano Boeri. Per questo Nature Urbane può diventare l’appuntamento annuale fisso a livello nazionale ed internazionale per tutti coloro che credono nel cambiamento delle città e del rapporto tra natura e urbanizzazione e amano architettura, natura, cultura e paesaggio.

 


Scarica il programma

Questo sito utilizza i cookie per offrire l'esperienza web migliore possibile. Proseguendo e utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.